Svuotare il cestino automaticamente a cadenze prestabilite - Linux  

Tutti coloro che utilizzano il computer si trovano inevitabilmente a dover cancellare quotidianamente file su file obsoleti o che non risultano più essere utili, ma non bisogna dimenticare che tutti questi file eliminati solo parzialmente vanno ad intasare il classico "cestino".
Quanti effettuano una pulizia regolare del raccoglitore di "file spazzaura"?
Probabilmente pochi.

Tutti coloro che utilizzano Linux saranno senza alcun dubbio contenti di conoscere una piccola applicazione che permette di programmare lo svuotamento automatico del cestino.
Autotrash manterrà sottocontrollo la dimensione del cestino, ma per evitare di cancellare tutto indiscriminatamente e quindi di poter perdere del materiale recente che magari potrebbe ancora tornarci utile si può stabilire un'eliminazione programmata in base ad alcuni criteri selettivi come ad esempio la data di arrivo nel cestino o la grandezza dei file da eliminare definitamente.
In questo modo si può decidere di cancellare in maniera regolare tutti i file più vecchi di un "TOT" di giorni o più pesanti di un "TOT" di KB/MB.

Purtoppo come già anticipato questa comoda utility riguarda soltanto gli utenti che utilizzano Linux, ma restiamo in attesa di un prodotto simile anche per Windows...

Scarica gratuitamente AutoTrash dal sito ufficiale

Condividi


Articoli correlati per categorie



1 commenti

Posta un commento

Posta un commento