Come Avviare Windows in Safe Mode per risolvere problemi del sistema operativo  

sade modeI sistemi operativi di Microsoft, negli anni hanno guadagnato la fiducia dei consumatori.Vuoi per la facilità di utilizzo, vuoi per la grafica sempre più accattivante,Microsoft è diventata lo standard per tutti i personal computer, specialmente per chi lo usa quotidianamente in ambienti domestici e non solo.

La continua ricerca di ottimizzazione e di facilità di utilizzo, automatizzando il più possibile le operazioni, ha però creato non pochi problemi ai programmatori di Redmond.
Pur essendo il sistema operativo più diffuso, ci sono state alcune versioni ,come Millenium o Vista che hanno fortemente deluso a causa della loro instabilità e di cui non sentiremo la mancanza.
Ciò dimostra quanto sia complicato e difficile,e creare dei sistemi veramente affidabili e stabili, senza rinunciare alla flessibilità e alla scalabilità

Non essendo, per ora, stato creato il sistema operativo infallibile, su Microsoft è stato implementato il SAFE MODE.Tradotto in italiano, stiamo modalità provvisoria.

Aprire il sistema operativo in questo modo, blocca l'avvio di tutti i driver delle periferiche e il caricamento di programmi che non siano assolutamente necessari, per l'avvio del sistema stesso.
Lavorare in ambiente provvisorio consente di disinstallare programmi che vanno in conflitto ed eliminare errore nel registro, che altrimenti bloccherebbero le operazioni.

Il SAFE MODE è avviabile solo durante l'accensione del pc, quindi nella parte iniziale dell'avvio.

La procedura più comoda è :
1)Spegnere il pc, nel caso sia già acceso.

2)Riaccendere il pc, e a schermata ancora nera, tenere premuto F8
safe mode
3)Se avete fatto tutto correttamente, si apre una schermata con sfondo nero, in cui scegliere con che tipo di avvio si desidera continuare, nel nostro caso sceglieremo SAFE MODE.
La schermata può variare leggermente da sistema a sistema, ma le voci sono sempre quelle.

4)Windows si avvia con i requisiti minimi necessari all'avvio,con nessun driver di periferiche e con una grafica ridotta all'osso nella risoluzione e nei colori.

5)Per uscire dalla modalità provvisoria, riavviare Windows in modo classico da START->SHUT DOWN.

L'utilizzo della modalità provvisoria è uno degli strumenti più efficaci per la risoluzione dei problemi bloccanti, sui sistemi operativi Microsoft.

Condividi


Articoli correlati per categorie



0 commenti

Posta un commento

Posta un commento