Carta PayPal: la migliore carta prepagata per bonifici, accrediti, ricariche e pagamenti veloci e sicuri  


L'articolo che state cercando è stato spostato sui seguenti link di Risparmiosi Cosedasapere.net

Ci scusiamo per il disagio.

Lo Staff di Cosedasapere.

Condividi


Articoli correlati per categorie



20 commenti

  • Anonimo  
    25 marzo 2010 16:35

    Grazie mille per il post molto interessante!
    Però non mi piace il fatto che comunque Paypal è collegato ad una carta di credito, classica o prepagata che sia. Purtroppo so di persone che, anche se comunque per disattenzione, sono state truffate e le frodi in rete aumentano sempre di più e questo mi spaventa e non poco.
    Mi hanno invece parlato della Paysafecard, che non dovrebbe essere collegata a nessun circuito bancario o postale. Sarei interessata ad usarla, ma mi piacerebbe avere prima qualche info in più. Sapreste darmi qualche dritta?

  • Anonimo  
    27 marzo 2010 15:04

    Facendo una ricerca in rete proprio per trovare una solizione sicura contro le frodi in rete ho scoperto qualche mese fa la Paysafecard. E' una carta prepagata usa e getta, e' relativamente nuova in Italia ma gia' usata in altri Paesi europei. Funziona modo ricarica telefonica, ogni carta e' dotata di un codice PIN di 16 cifre, e per acquistarla non bisogna lasciare nessun dato personale o possedere un conto bancario. Facile e sicura da usare ed in piu' anche economica, infatti non prevede costi aggiuntivi.

  • Anonimo  
    28 marzo 2010 22:22

    Grazie per la risposta!
    Sì sì avevo già capito che la Paysafecard è una carta prepagata usa e getta. Questo punto ed il fatto che sono dotate di codice PIN da 16 cifre sono altre caratteristiche che mi hanno convinto e ritentare di cimentarmi con acquisti in rete.
    Però non ho ancora capito quanto costa e dove si trova.
    Comunque già il fatto che non ci sono costi aggiuntivi di questi tempi è una gran bella cosa.

  • Anonimo  
    28 marzo 2010 22:23

    Grazie per la risposta!
    Sì sì avevo già capito che la Paysafecard è una carta prepagata usa e getta. Questo punto ed il fatto che sono dotate di codice PIN da 16 cifre sono altre caratteristiche che mi hanno convinto e ritentare di cimentarmi con acquisti in rete.
    Però non ho ancora capito quanto costa e dove si trova.
    Comunque già il fatto che non ci sono costi aggiuntivi di questi tempi è una gran bella cosa.

  • Vanessa  
    29 marzo 2010 18:19

    Io l'ho acquistata ed è comodissima. In più per mia figlia ho acquistato una Lottomaticard Easy: si appoggia al circuito Mastercard, ma può essere ricaricata fino a 2500 euro all'anno. Così inizia a gestirsi un suo budget nel tempo!

  • Noemi Montanari  
    29 marzo 2010 19:27

    Brava Vanessa!
    Non so quanti anni ha tua figlia, ma concordo in pieno con l'idea di responsabilizzare i "giovanissimi" per fargli capire in pieno il valore dei soldi.

  • Anonimo  
    1 aprile 2010 17:05

    Ecco Vanessa questa idea mi sembra la soluzione ideale. Una carta che si appoggia al circuito Mastercard per gli acquisti normali - cioè in negozi normali - ed una per gli acquisti sicuri in rete. Comunque visto che qui abbiamo anche già scritto della Paysafecard ho scoperto che su questo sito http://it.alaplaya.net/ se ne può vincere una nel valore di 10 euro. Sono molto decisa a partecipare, credo che sarebbe un modo ideale per scoprire questa carta.

  • Vanessa  
    8 aprile 2010 16:43

    Assolutamente d'accordo! Facci sapere come va! Io vi terrò aggiornati sull'esperimento sulla mia "bimba" diciottenne :-)

  • Anonimo  
    14 aprile 2010 12:25

    Io ho usato la Lottomaticard Easy per acquistare un biglietto aereo su Ryan Air...zero comissioni!fantastica!

  • Valerie  
    23 maggio 2010 21:08

    Io uso sia la Paypal che la Paysafecard. Un maggior numero di onlineshop in Italia accetta la Paypal, però c'é da dire che rispetto alla Paysafecard acquistando la Paypal ci sono costi di commissione.
    Volevo solo segnalare a quelli che questo mese si sono già sbilanciati troppo facendo acquisti online che ora si possono vincere Paysafecard da 10 e 50 € sul sito paysafecard.it.

  • Anonimo  
    25 maggio 2010 13:05

    le carte in circolazione aumentano, ma a mio avviso sono ancora sempre più comode di qualsiasi carta di credito.
    bisogna dissociarsi dalle dipendenze bancarie. ormai i controcorrenti bancari e le carte di credito di amplia massa pesano sulle casse dei nuclei famigliari.
    acquisto singolo - carta prepagata singola... e via la dipendenza da certe multinazionali. ormai sono come le ricariche dei cellulari. semplici e comodissime per i piccoli-medi acquisti. ciao ciao

    Robespierre

  • carpediem10  
    27 maggio 2010 09:20

    Salve io ho richesto la carta paypal con il modulo online per andarla a ritirare presso il puno vendita ma nn mi è ancora arrivata l'email di conferma come faccio?

  • Anonimo  
    8 giugno 2010 11:53

    prova ad effettuare un altra richiesta o aspetta ancora un paio di giorni.
    io uso sia la paypal e la paysafecard, con quest'ultima potrebbe andare piú velocemente.

  • Anonimo  
    22 luglio 2010 12:54

    la paysafecard funziona in un batter d occhio. da qunado ho iniziato a pagare con questa carta prepagate per le scomesse sportive dei mondiali effettuo ogni possibile pagamento tramite questa.

  • Anonimo  
    24 luglio 2010 16:58

    Che spasso!
    Anch'io amo scommettere, il problema è solo che finora ho sempre utilizzato la carta di credito e che con i problemi di phishing che sento dire in giro mi fido sempre meno.
    Io di solito scommetto dal sito Bwin, sai se anche lì si può utilizzare questa Paysafecard?
    Ed a che condizioni?

  • Anonimo  
    26 luglio 2010 17:43

    ovvio si, su bwin poi utilizzare quasi tutti i metodi di pagamento! importo minimo sono 10 euro, basta che compri una psc ed inserisci il codice sul tuo account bwin! ciao

  • Anonimo  
    4 agosto 2010 15:35

    io ho attivato la carta paypal perchè vendo su ebay e credevo che i trasferimenti di fondi fossero molto veloci. in realtà impiegano sempre due giorni, i 15 euro di attivazione che ho pagato tramite bonifico bancario da banca convenzionale sono SPARITI, per parlare con qualcuno occorre telefonare a un numero a pagamento dove i tempi di attesa sono lunghi. io per parlare con qualcuno ho chiamato 5 volte. le prime 4 ho ascoltato la musica per due minuti poi è caduta la linea. non esiste un indirizzo email a cui scrivere e ho contattato paypal ma questi, nonostante abbiano fatto usare e scrivere il loro nome sulle carte se ne strafregano dicendo che loro non c'entrano niente. la sconsiglio caldamente. è quasi una truffa. da una parte (valuta) o dall'altra (telefonate per reclamare a pagamento) rubano soldi.

  • Anonimo  
    24 novembre 2010 22:07

    Vorrei solo aggiungere una cosa.
    Effettuare un vonifico DA paypal prepagata VERSO un c/c costa la bellezza di 5 euro.
    Credo che questo la dica tutta circa la convenienza della carta in operazioni che esulano da quelle tradizionali svolte da una comune prepagata.
    Occasione sprecata.

  • White-Wolf  
    28 aprile 2012 16:01

    E invece quanto ci vuole per ricevere un bonifico su carta paypal e ce un modo per verificare se il bonifico e stato effettuato da chi me lo deve fare?

  • Anonimo  
    15 ottobre 2012 16:30

    qualcuno ha un elenco dei negozi on line che accettano pa paysafecard (escusi negozi di giochi on line) vorrei acquistare dei prodotti elettronici, ho uesta carta ma non so come spenderla.......
    grazieeee

Posta un commento

Posta un commento