Controllare livello carica batteria laptop XP e Vista e quando scaricarla  

I portatili sono tanto utili quanto vulnerabili.
Per chi ha un laptop, il vero tallone di Achille è sempre stato la durata della batteria.
Con le batterie di ultima generazione, le prestazioni sono decisamente migliorate, ma se si utilizza il pc per molto tempo, la rete elettrica è ancora indispensabile.
Un uso costante del portatile, con il solo ausilio della batteria, lo rende inservibile, in poco più di un'ora.
Il tempo diminuisce notevolmente, se il laptop è sottoposto ad elaborazioni piuttosto complicate.

Ecco perchè, sapere quanta energia residua abbiamo a disposizione, può indicarci cosa fare e per quanto tempo ancora utilizzare il pc.

Il tool Batterycare, ci permette di gestire in sicurezza, l'energia residua del nostro portatile.
Oltre al classico livello di carica, segnala anche il tempo rimanente, in ore e minuti, prima che avvenga il black out.

.

Inoltre, dato che le batterie anche quelle al litio, aumentano le performance se ogni tanto vengono scaricate completamente, il tool vi segnala quando è il momento di fare uno scarico completo della batteria.



Il metodo consigliato per scaricare la batteria completamente, è il seguente:

1:Caricare la batteria al 100%
2:Lasciare la batteria a riposo per 2 ore
3:Riaccendere il laptop ed impostare l'opzione di risparmio energetico, in modo che vada in sospensione automatica (ibernazione), al 3% della capacità;
4:Utilizzare il computer normalmente finché non va in sospensione automatica.
5:Quando il laptop va in ibernazione, attendere 5 ore o se possibile tutta la notte.
6:Ricaricare la batteria al 100%

Controlla la batteria del laptop con:Batterycare

Condividi


Articoli correlati per categorie



0 commenti

Posta un commento

Posta un commento