Hard disk virtuali online ecco i migliori siti per storage e il backup sul web  


Oggi vi presentiamo i migliori tre siti che permettono di salvare i propri dati online come se aveste un hard disk virtuale a vostra disposizione.
Questo utilissimo servizio (ad oggi gratuito) offerto da Adrive, SkyDrive e Xdrive vi permette di non preoccuparvi più dello spazio presente sul disco rigido locale ed inoltre, essendo sul web vi consente di accedere ai vostri dati da qualsiasi pc ed in ogni momento per poterli visualizzare, caricare o scaricare.
Non bisogna poi sottovalutare il fatto che salvando i dati online si effettua una preziosa copia di backup che potrebbe tornare utilissima se per qualsiasi motivo doveste perdere i dati salvati in locale sul vostro pc, in definitiva possiamo considerare questi archivi online anche come mezzi sostitutivi alle chiavette usb.

ADRIVE è il servizio di storage online che mette a vostra disposizione ben 50GB per l'archiviazione e il backup dei dati, foto, video, musica, documenti programmi e tutto ciò che avete intenzione di salvare.
Il servizio è gratuito.
E' possibile caricare intere cartelle ed anche inviare i file caricati tramite e-mail attraverso l'apposito pulsante “Email a Friend” (prima bisogna cliccare su Share per condividere il file da inviare).
Accedendo a "Your Files" potrete visualizzare i vostri dati ordinati per dimensione o per data e visto che si possono caricare file pesanti fino a 2GB l'uno rappresenta un'ottimo archivio anche per i vostri film.
Per iniziare il backup dei dati su Adrive clicca qui

SKYDRIVE è l'hard disk virtuale proposto da Microsoft.
Lo spazio messo a disposizione è di 25 GigaByte e per usufruirne è necessario una Windows Live ID che si può ottenere attraverso una semplice registrazione al sito oppure si può usare il proprio indirizzo di posta Hotmail, l'account di Windows live messenger o Xbox LIVE.
I file caricati possono essere condivisi o mantenuti in forma privata.
Il meccanismo di storage è semplice ed intuitivo, basta
trascinare i dati all'interno di SkyDrive per averne una copia immediatamente accessibile anche in caso di emergenza.
Esiste un limite per quanto riguarda la dimensione dei singoli file da caricare che non possono superare i 50 MB ciascuno, sempre tenendo presente che la capacità complessiva è di 25 GB.
Per accedere al servizio online di Skydrive clicca qui

XDRIVE (lo storage di xdrive non è più funzionante) se non avete bisogno di tutto lo spazio che offrono i precedenti servizi citati potete decidere di utilizzare Xdrive il servizio di storage online gratuito offerto da AOL che a seguito di registrazione vi mette a disposizione un disco rigido virtuale di 5 GB.
Il backup dei dati può essere effettuato anche tramite un trasferimento criptato dei files e se sul pc è installato anche il tool "Auto Copy" le vostre cartelle "My Photos" e "My Music" verranno salvate automaticamente sul web.
Il caricamento dei dati risulta veloce ed inoltre, utilizzando un account comune è perfetto per condividere files con amici e colleghi.
Per accedere al sito di Xdrive



Condividi


Articoli correlati per categorie



8 commenti

  • Anonimo  
    17 giugno 2009 16:08

    XDRIVE non c'è più :(

  • giovanni  
    11 novembre 2009 10:32

    anche gli altri potrebbetro non esserci piu' ed io perderei tutti i dati ? meglio a pagamento.

  • Marco  
    12 novembre 2009 18:31

    Se proprio vuoi la certezza , i dati devono essere masterizzati, e neanche così sono eterni ;-)
    Ciao

  • Anonimo  
    5 ottobre 2010 16:31

    Adrive non funziona non fa inserire la password se si sceglie la funzione gratis..

  • Anonimo  
    15 gennaio 2011 10:53

    Credo che comunque comunicano in tempo utile, la chiusura del sito, dando la possibilità di scaricare tutto...almeno credo... a qualcuno è mai accaduta una cosa del genere? Per la password, a me funziona, devi crearne una che abbia almeno un carattere maiuscolo e sia di 8 caratteri massimo

  • Anonimo  
    10 febbraio 2011 10:36

    i file non si gestiscono come in gestione risorse di windows quindi nulla di buono...

  • Anonimo  
    14 giugno 2011 09:30

    A me è successo con Inbox. Pur avendo la mail da loro nessuno mi ha avvertito e ho perso tutto (ormai circa 2 anni fa).

  • Anonimo  
    26 novembre 2012 13:09

    sono truffe. E' gratuita una versione trial di 14 giorni.
    Si usa ed abusa del termine FREE e invece di FREE non c'è un bel niente. Occorre tenere sempre gli occhi ben aperti

Posta un commento

Posta un commento