Controllo antiplagio via web  


Il plagio, è da molti considerato una "piaga" di internet.Se da una parte viene giustificato dalla natura stessa del WEB, risorsa gratuita, anonima e incontrollabile, dall'altra parte si fa sentire in campo accademico, quando i cyber studenti fanno dei temi o delle tesi, con il copia e incolla dei documenti trovati nel web.
Per arginare il sistema della copiare parola per parola, è nato Scanmyessay.
Il sito promette, grazie al suo amplissimo archivio, che comprende siti, blog, giornali, di scovare e smascerare gli autori dei plagi.L'utilizzo è semplice e gratuito.
A seguito dell'iscrizione avete la possibilità di controllare i documenti in locale o via web.
Per la scansione via web dovete:
iniziate con selezionare "New Scan".
1)caricare i file da controllare, in formato .txt, .doc and .rtf ed eventualmente aggiungere una descrizione.
2)Selezionare il genere.
3)Volendo, potete raffinare la ricerca con la categoria libri ,data base ,articoli , Internet.
4)Lanciate la ricerca.

Per la scansione in locale:
iniziate con selezionare "Scan against essay on your pc".
1)create una cartella sul desktop (es:antiplagio)
2)Aggiungete tutti i file che volete controllare.
3)Con winzip conpattate la cartella che diventera "antiplagio.zip"
4)Caricate dal pannello di Scan My essay il .zip creato.

Il controllo, dato la quantità di pagine che deve ricercare, è molto lungo. Non è necessario tenere la pagina aperta. Quando sarà completato troverete il risultato in "My Raptor" nella forma:

Scan Id Date Created Status
10559 20-Feb-2009 Completed View Report


Per chi preferisce,è anche presente un client antiplagio chiamato VIPER.Il client potete scaricarlo in locale sempre dallo stesso sito , ma per utilizzarlo dovete esservi già registrati a Scan My essay.

Aggiornamento 19/05/09:La scansione via web non è più disponibile, rimane comunque un utile strumento client VIPER.Ricordo che per l'utilizzo occorre creare un account su Scanmyessay.Per chi volesse solamente testarlo potete usare l'account.

user:cosedasapere
psw:v(:2J%

Nel caso i documenti da controllare contengano dati sensibili, create un vostro account personale.E' sufficiente andare QUI scegliere la user e inserire un indirizzo mail.

Collegati a Scan my essay

Condividi


Articoli correlati per categorie



5 commenti

  • marinella  
    17 maggio 2009 08:46

    Gentile Marco, ho usato in più di un'occasione il programma da te segnalato in questo post,ma stamattina mi segnala un problema mi dice che è impossibile stabilire una connessione con il computer di destinazione.
    Hai idea di come posso risolvere il problema?
    Ti ringrazio molto,
    Marinella

  • Marco  
    19 maggio 2009 19:00

    Ciao Marinella,è probabile che già nel momento in cui scrivo il tuo problema si sia risolto.Se in precedenza lo usavi non è escluso che ci sia stato un blocco momentaneo del server di ScanMyEssay.Se il problema invece persiste ti consiglio di reinstallare il sw e controllare se ci sono blocchi dovuti all' antivirus o al firewall.
    Ho testato adesso il programma e risponde corretamente.

  • Francesco  
    24 settembre 2012 17:02

    ciao, scusami ho scaricato il programma ed ho provato ad accedere tramite l'account e la password da voi indicati ma mi da errore nel login, sicuri che la password sia quella postata?

  • Marco  
    24 settembre 2012 17:50

    L'articole è del 2009 gli account sono scaduti.Devi crearne uno tuo.

    Saluti

  • Anonimo  
    30 ottobre 2012 13:03

    Ciao, scusa l'ho provato ma nel momento in cui carico il file (qualsiasi file compatibile) mi da errore "VIBER WAS UNABLE TO INITIATE YOUR SCAN. PLEASE SEE THE STATUS TEXT OF YOUR DOCUMENT FOR MORE INFORMATION".
    Che devo fare?? Help!!

Posta un commento

Posta un commento