Spam, antispam e mailbox temporanee  


Lo spam fa parte della vita quotidiano di chi utilizza le e-mail. Nemmeno le più grandi aziende sono riuscite a debellare definitivamente il problema anche avendo acquistato costosi programmi per il filtraggio delle mail indesiderate.
A casa però non abbiamo sicuramente a disposizione capitali per costosi software quindi la soluzione migliore è aggiornare le nostre abitudini e utilizzare se necessario delle mail temporanee per la ricezione o l'iscrizione a forum e siti.
Qui sotto vi riporto alcuni consigli e trucchi per limitarlo...


1)Crearsi più di una mail , una per le cose serie l'altra a perdere in caso divenga continuo bersaglio di spam.

2)Su forum, blog e siti non accreditati o conosciuti utilizzare le caselle temporanee (riporto alla fine del post quelle migliori).

3)Se non siete iscritti a forum o a siti per ricevere l'e-mail, o se non riconoscete i mittenti o l'azienda non rispondete e non effettuate l'annullamento che spesso vi viene proposto alla fine della mail stessa.

4)Non pubblicate il vostro indirizzo lavorativo su nessun sito web o forum di discussione o utilizzate la formula "il mio nome presso la mia azienda punto com" piuttosto che "mionome@miazienda.com"

5)Se all'interno delle mail di spam notate parole ricorrenti potete utilizzare dei filtri del client per eliminarle in automatico.
Ad esempio su microsoft outlook (non outlook express) andate su tools->rules wizard->new.
In seguito potete scegliere di spostare tutte le mail che arrivano con mittente oppure oggetto in automatico nel cestino.L'eliminazione definitiva tramite regola non è consigliata per evitare di perdere mail valide.

6)Nell'inviare i messaggi di posta elettronica a tantissimi destinatari, usa il campo della copia cieca (BCC) per celare le loro email address.
L'invio delle email in cui tutti gli indirizzi recettivi "sono esposti" in cc lo rende vulnerabile alla raccolta degli indirizzi da parte dello spammer.

Per tornare al punto 2 vi consiglio alcuni siti gratis che permettono la creazione di mail temporanee da utilizzare solo per pochi minuti.
Una delle più efficienti è mailinator:

Il sito propone 6 domini d'indirizzo con prefissi infiniti.
Il prefisso lo decidete voi e dopo dovrete mettere "@mailinator.com" oppure "@spamherelots.com".
es:nomeinventato@mailinator.com

Le mail rimarranno sul server poche ore, il nome della mailbox ha il limite di 25 caratteri, massimo 10 messaggi per indirizzo entro le ore di eliminazione, gli allegati sono di massimo 120k ed elimina le foto per evitare virus.

Successivamente andate su mailinator digitate nel campo sotto riportato la mailbox che avete scelto e potrete leggerla. Nell'immagine sotto potete vedere anche i domini alternativi.



AGGIORNAMENTO:il sito di mailinator ha aggiunto la possibilità di eliminare immediatamente le mail arrivate digitanto le parole che vedete in testa alle mail ""Enter these words to delete this email"

Altro servizio simile è Tempinbox
La meccanica è la stessa decidete il nome e lo completate con @tempinbox.com
Successivamente andate sul sito compilate il campo con la vostra mail , spuntate l'accettazione del servizio e guardate la mail.

Ultriore servizio anche in italiano che dura 10 minuti successivamente aumentabili:10minutemail

Condividi


Articoli correlati per categorie



0 commenti

Posta un commento

Posta un commento